Skip to content
giardino_alzheimer_gruppofervo

Un giardino per ricordare

Abbiamo progettato e creato un giardino per i pazienti malati di Alzheimer di una casa di cura. Non è solo uno spazio verde pensato come sola zona di relax, ma uno strumento utile a supportare e potenziare le terapie mediche.

Line of Business Fervo

Vme

► la richiesta

L'esigenza era creare uno spazio verde dedicato ai pazienti per stimolare le loro capacità e la loro memoria.

Il nostro Cliente opera da oltre vent'anni nel settore sanitario dedicandosi alla cura delle persone fragili che necessitano di riabilitazione e di cure post-acute. Si sono rivolti a noi del Gruppo Fervo per riqualificare le aree verdi di 16 case di cura, e  richiedendo anche la progettazione e realizzazione di un giardino "speciale" dedicato ai malati di Alzheimer.

Scopri di più

La raccolta dei frutti

La raccolta dei frutti

Nel nostro giardino, dedicato ai malati di Alzheimer, abbiamo incluso la realizzazione di isole centrali per la cura e la raccolta di frutti di piccole dimensioni. Queste vasche rialzate permettono la piena accessibilità da parte dei pazienti.

Scopri di più

Ricordare attraverso i sensi

Ricordare attraverso i sensi

La vegetazione piantata nel giardino è utilizzata sia come una barriera acustica, che come un percorso olfattivo costituito da piante aromatiche e piante sempreverdi alte e dense, dai colori tenui e dai profumi delicati.

► obiettivo: innovazione e tecnologia

L'esperienza sensoriale ed i benefici del verde per supportare la cura delle patologie in modo innovativo

 

Tutta la nostra esperienza, unita alla ricerca e alla sperimentazione di cure innovative dedicate ai pazienti malati di Alzheimer, ha permesso la realizzazione del giardino. Il progetto ha portato molteplici benefici ai pazienti, grazie al contatto con la natura.

Massima connettività visiva e spaziale

15000 metri cubi di aria purificata all’ora
95% riduzione di polveri sottili nell’aria
2000 matite prodotte dal carbonio raccolto in un anno
30 racchette da tennis prodotte dal carbonio raccolto in un anno

Noi del Gruppo Fervo, grazie alla linea di business Vme, abbiamo realizzato il giardino per una casa di cura.

Dopo uno studio approfondito della malattia e l'analisi delle ricerche riguardanti le relative cure, abbiamo individuato tutte le caratteristiche fondamentali e funzionali alla terapia. Emozioni e accessibilità sono le parole chiave!

Mettendo in contatto i pazienti con l'ambiente circostante, attraverso accessi facilitati e annullando qualsiasi barriera architettonica, è stato possibile progettare un giardino che permettesse la massima connettività visiva e spaziale. 

Attraverso un percorso sensoriale i pazienti riescono a richiamare emozioni e ricordi che sembravano perduti.

La struttura

È indispensabile una composizione spaziale con struttura "a 8". Si è scoperto, infatti, come questa dimensione favorisca il movimento dei pazienti, offrendo loro un’ampia varietà di percorsi e direzioni. L’efficacia aumenta se il percorso viene arricchito di aree di sosta e di attività sensoriali, quale ad esempio un orto con piante aromatiche. 

La pavimentazione ha una consistenza variabile. La differenza tra il suolo del sentiero e quello delle aree di sosta permette di stimolare a pieno tutti i sensi del paziente e, al contempo, garantirne la più totale sicurezza.

Giardino_sensoriale_malati_Alzheimer-1

triangles_bottom_overlay

 

"Progettare un giardino Alzheimer significa realizzare qualcosa di utile, e non solo di bello. Creare un rifugio sicuro e stimolante per il paziente a supporto delle terapie mediche".

Vector_balloon_lungo

Ulderico Monetti

Director & COO Green Line Vme

► Puntiamo al cambiamento

L'utilizzo del verde e la stimolazione sensoriale portano grandi benefici

Cerchi anche tu un partner per un progetto innovativo? Contatta i nostri esperti!

Sede legale e operativa
Via Assunta, 61 – Building D
(angolo Via La Malfa)
20834 – Nova Milanese (MB)

Tel. +39 0362 080002
Fax +39 0362 459641

Uffici Roma
Via Adriano Olivetti 24
00131 – Roma

Tel. +39 06 45551300
Fax +39 06 45776330

Uffici Bologna
Via dei Lapidari, 13
40129 – Bologna (BO)

Tel. +39 051 6651890
Fax +39 051 6655091

Uffici Verona
Via T. A. Edison, 41
37135 – Verona (VR)